Napoli, dedicata a Carmine Spadafora la sala stampa della Questura

75
In foto Carmine Spadafora

La sala stampa della questura di Napoli è stata intitolata al giornalista Carmine Spadafora, morto il 18 novembre scorso. La decisione e’ un omaggio ad un cronista di nera che ha frequentato a lungo la sala stampa della questura napoletana. Spadafora aveva iniziato la sua attivita’ al ‘Giornale di Napoli’, poi era passato al ‘Roma’ (dal 1990 al 1993) e quindi, per piu’ di 20 anni, a ‘Il Giornale’ di Milano come corrispondente da Napoli.