Napoli, dottoressa morta di Tbc: l’Asl vara una commissione

34
in foto Mario Forlenza, direttore generale dell'Asl Napoli 1

E’ al lavoro la Commissione di indagine che dovrà fare luce sulle cause che hanno portato alla morte di una dottoressa per tubercolosi addominale nell’ospedale San Paolo di Napoli. E’ stato il direttore generale della Asl Napoli 1, Mario Forlenza, a volere l’istituzione di una commissione per fare luce sull’accaduto. La dottoressa era in servizio nel reparto di Medicina d’urgenza dell’ospedale, fino allo scorso mese di agosto. La Commissione dovra’ accertare se siano stati rispettati i protocolli previsti da attivare in situazioni simili.