Napoli, ecco i venti nuovi autobus a basso impatto ambientale

83

A Napoli, dopo i 13 mezzi alimentati a metano attivi da pochi giorni, arrivano altri 20 nuovi autobus Mercedes-Benz euro 6 di ultima generazione, “nell’ambito del rinnovamento della flotta che punta a un impatto ambientale sempre più basso grazie a emissioni inquinanti ridotte” scrive in una nota il comune di Napoli. “Il ritmo di immissione dei nuovi autobus è forte e dà la cifra di quanto sia solida questa azienda e di come si stia lavorando bene insieme al Comune, lo si vede girando per Napoli, – spiega il sindaco Luigi de Magistris, presente questa mattina alla presentazione – la flotta degli autobus è quasi tutta nuova e questi sono proprio di ultimissima generazione, siamo contenti ma non ci fermiamo qui e andiamo avanti per rafforzare sempre di più il trasporto pubblico che è sempre importante ed in tempi di pandemia ancora di più”. Per quanto riguarda l’Anm (Azienda Napoletana Mobilità), l’ex magistrato evidenza che “l’abbiamo messa in sicurezza, abbiamo fatto un grandissimo lavoro comune di Napoli e Anm. Io lo ricordo sempre, qualche anno fa Anm era non sul precipizio ma oltre: era già quasi fallita ora è un’azienda solida, pubblica e che adesso assume pure. Quindi è un esempio di buon governo dell’azienda, di lungimiranza del Comune, di volontà politica e di coraggio, perché di coraggio ne abbiamo messo ed è stato tanto”.