Napoli, fondi alle Pmi in network: via al bando da 5,6 mln di euro

49

Agevolazioni alle piccole e medie imprese di Napoli: l’assessorato al Lavoro di Palazzo San Giacomo apre un bando da 5,6 milioni di euro da concedere sotto forma di contributi per il Agevolazioni alle piccole e medie imprese di Napoli: l’assessorato al Lavoro di Palazzo San Giacomo apre un bando da 5,6 milioni di euro da concedere sotto forma di contributi per il 50 per cento a fondo perduto e per il restante 50 per cento da rimborsare attraverso un piano di ammortamento in rate trimestrali della durata massima di tre anni. Tre le linee di intervento previste: promozione di reti d’impresa formali e permanenti (3 milioni di euro); sostegno a processi di consolidamento e di innovazione (1,8 milioni); sostegno al sistema delle piccole e micro imprese nei settori del commercio, dell’artigianato e del turismo nei borghi (800 mila euro). Il formulario di progetto e la documentazione amministrativa e tecnica va presentata entro il 28 aprile (ore 12) al Comune di Napoli – Servizio Mercato del Lavoro, Ricerca e Sviluppo economico. La selezione degli interventi da finanziare avverrà sulla base di una procedura di tipo valutativo fino a esaurimento delle risorse disponibili. TUTTI I DETTAGLI E IL BANDO DA SCARICARE SUL DENARO IN EDICOLA DOMANI CON IL SOLE 24 ORE.