Napoli Food White: Napoli riparte dalla tradizione della Signora Bettola

156

di Raffaele De Santis

Locale: Signora Bettola
Tipologia: Cucina napoletana, cucina campana

Indirizzo: Vico Satriano 3B, Napoli
Prezzo: €€

La Campania riparte in zona bianca grazie alle sue tradizioni ed al suo calore. La Signora Bettola, una splendida trattoria arredata in pieno stile napoletano, si rilancia alla grande con l’evento Napoli Food White per “superare l’idea del coprifuoco in allegria”, ma soprattutto in compagnia! L’evento, fortemente incoraggiato dai soci del locale Diego Borrelli, Carmine e Mena Di Lorenzo, è riuscito a rasserenare i cuori del partecipanti con una serata piacevole e tradizionale, all’interno di un locale che emana napoletanità da ogni suo angolo.

Sito nel cuore pulsante della città di Napoli, la Signora Bettola permette al cliente di esplorare la storia di Partenope come all’interno di un museo: i panni stesi, le pentole, gli strumenti musicali ed una storica mangiatoia rapiscono immediatamente gli sguardi dei presenti, che nel corso dell’evento verranno anche accompagnati da una splendida popolana in questo indimenticabile viaggio.

Nel corso della serata una popolana perfettamente agghindata accompagna gli invitati all’interno del locale (Ph. Federica Cilento)

L’esecutive Chef, Renato Grassi, ha introdotto all’evento gli invitati con un banchetto che spaziava dal baccalà fritto alle polpette al sugo con i friarielli, dalla parmigiana di melanzane alle frittatine di maccheroni: tradizione in ogni singola porzione, create con ingredienti di alta qualità. D’altronde il locale è ben noto per incoraggiare la tradizione con tecniche più moderne di cucina, studiate ed eseguite dallo chef Grassi che mira a “mettersi in gioco per offrire una cucina napoletana con i controc*”.

Lo chef Renato Grassi descrive le portate che introdurranno la serata, che saranno servite seguendo le normative vigenti (Ph. Federica Cilento)

La portata principale, anticipata dal suono della posteggia napoletana a cura del maestro Francesco Cimmino, è stata accompagnata da diversi brani classici. Pasta e patate con provola, ziti spezzati alla genovese, gnocchetti con fiori di zucca e vongole, pacchero al ragù con ricotta, ceci e cozze. Porzioni che hanno reso celebre la cucina napoletana nel mondo.
Lo storico Pastificio Gerardo di Nola, un’eccellenza nata nell’eterna città della pasta, ha certamente contribuito a rendere speciali i piatti elencati.
La serata è terminata con del cremoso tiramisù della casa, che ha di fatto posto fine ad un evento che ha permesso a tanti di scoprire una speciale realtà della nostra Napoli.

Francesco Russo presenta l’evento in compagnia del titolare Diego Borrelli

Ringrazio di cuore Francesco Russo uno degli organizzatori dell’evento per avermi invitato, e la fotografa Federica Cilento per FREVARCOM.

Se il racconto dell’evento e le foto delle pietanze vi hanno incuriosito, seguite la Signora Bettola sui Social.

Facebook: https://www.facebook.com/SignoraBettola/
Instagram: https://instagram.com/signorabettola?utm_medium=copy_link
Instagram Francesco Russo: https://instagram.com/francescorusso_real?utm_medium=copy_link
Instagram Federica Cilento: https://instagram.com/federicacilento_ph?utm_medium=copy_link