Napoli, la Giunta perde pezzi: si dimettono altri due assessori. Si candidano con il M5S

38
In foto Ciro Borriello

L’assessore allo Sport del Comune di Napoli, Ciro Borriello, ha formalizzato oggi le proprie dimissioni volontarie dall’incarico. Borriello firmerà nelle prossime ore la candidatura con il M5S nella lista al Comune alle prossime amministrative. Non è l’unico addio. Stesso percorso infatti anche per Francesca Menna, assessore alle Pari opportunità. “Sono trascorsi ben sette anni da quando il sindaco Luigi de Magistris mi ha concesso l’onore e la preziosa opportunità di essere al suo fianco – spiega Borriello – al timone della nostra amata e complessa città. Non ho parole per ringraziarlo per la fiducia e la speranza che ha riposto in me e nel mio impegno per tutto questo tempo. Costruire un mattoncino alla volta, giorno dopo giorno, il suo grande progetto politico per Napoli è stata una sfida ed una dedizione profonda, un percorso che mi ha regalato immense soddisfazioni e che mi ha arricchito di valori unici non solo come politico ma soprattutto come essere umano” conclude Borriello. “Ringrazio il sindaco de Magistris – dice Menna – per avermi voluto nella sua squadra. Ho lavorato con lealtà, profondo senso dell’istituzione consapevole del lavoro di squadra. Sono grata al sindaco de Magistris per avermi consentito di crescere politicamente e portare alla città il mio contributo nel massimo della libertà di espressione”.