Napoli, l’assessore scende in piazza tra gli studenti: Tornate a scuola, il Covid vi ha già rubato troppo tempo

34
in foto Mia Filippone, vice sindaco di Napoli

“Apriremo canali diretti di confronto con voi studenti ma vi prego di tornare in aula. Il Covid ha già rubato troppo tempo alla vostra formazione e tutti dobbiamo impegnarci per recuperare quanto perso”. Ha parlato così al megafono tra gli studenti del liceo Genovesi di Napoli, protagonisti di un sit-in di protesta davanti palazzo San Giacomo. il neo assessore alla Scuola e vicesindaco, Mia Filippone, scesa tra i ragazzi per rassicurarli sull’impegno della nuova amministrazione. Gli studenti erano scesi in piazza in mattinata per sollecitare la riapertura della succursale del liceo del centro della città. “Ci siamo insediati solo da pochi giorni – ha detto l’assessore – ma vi assicuro che la scuola e non solo per quello che mi riguarda è tra le priorità di questa nuova giunta. Conosco la vostra scuola (la Filippone è stata dirigente scolastica proprio al Genovesi, ndr) e so quanto sia sempre stata un punto di riferimento per gli istituti cittadini. Giusto protestare ma vi prego di tornare a scuola. Per voi le porte saranno sempre aperte ma non ci possiamo permettere di sottrarre neanche un’ora alla vostra formazione”. L’intervento della Filippone è stato apprezzato dai ragazzi che a fine discorso, quando l’assessore ha passato il megafono ad una delle portavoci, l’hanno lasciato con un applauso.