Napoli, Lello Arena non invitato all’intitolazione delle scale a Trosi attacca su Fb

23

E’ polemica per il mancato invito dell’attore Lello Arena all’intitolazione, a Massimo Troisi, ieri, a Napoli, delle scale di Chiaia rese “celebri” nel film “Scusate il ritardo” del 1983. “Il proverbio dice che il silenzio è d’oro ma in giornate come questa diventa addirittura di platino – ha commentato Lello Arena su Facebook – con un po’ di disciplina e contando sull’affetto e la pazienza di chi mi vuole bene forse riesco a starmene zitto anche questa volta. Ma spero veramente di riuscirci come tutte le altre volte. Per tutti i più curiosi chiudo con un piccolo detto napoletano: “Zitto chi sape ‘o juoco!”, conclude l’ attore. Il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli, ricorda la famosa scena sotto la pioggia nel film “Scusate il ritardo”, e deplora il mancato invito ad Arena.