Napoli, litiga con l’ex e si aggrappa alla sua auto: muore 24enne

57

Napoli, 8 set. (AdnKronos) – Una ragazza di 24 anni di Melito è deceduta per le lesioni gravissime riportate dopo essersi aggrappata allo sportello dell’auto guidata dall’ex compagno e dopo essere stata trascinata lungo un tratto di via Pavese a Mugnano. La giovane era stata trasportata dallo stesso ex, suo coetaneo, all’ospedale “San Giuliano”, venendo ricoverata in prognosi riservata e in pericolo di vita per numerose fratture in varie parti del corpo. Il giovane, con il quale la ragazza aveva litigato per cause presumibilmente legate alla decisione di lui di interrompere il loro rapporto sentimentale, è stato arrestato dai Carabinieri della stazione di Mugnano.