Napoli, Manfredi: Il centro storico non sia solo food, tutelare i negozi storici

73
in foto il sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi

“Il centro storico di Napoli va tutelato e dobbiamo evitare che diventi un luogo dove c’è un’unica tipologia di commercio, il food”. Lo ha detto il sindaco di Napoli Gaetano Manfredi, nel corso della conferenza stampa di fine anno. Il centro storico di Napoli, patrimonio Unesco, “va tutelato non solo dal punto di vista delle costruzioni – ha spiegato Manfredi – ma anche nella sua struttura commerciale e sociale. Deve mantenere la sua identità, non può essere un posto dove ci sono solo esercizi commerciali, che ci sono e ci devono essere, ma dobbiamo tutelare gli spazi. Si era cominciato il lavoro per un grande piano di definizione degli spazi aperti, dei dehors, ma poi c’è un tema molto importante che è legato al piano commerciale: dobbiamo evitare che il centro storico sia un luogo dove ci sia un’unica tipologia di commercio, il food. Dobbiamo mantenere i locali storici, fare in modo che non si perdano le librerie, i negozi degli strumenti musicali, il distretto dei pastori. Nei limiti della legge lavoreremo su un piano commerciale che tuteli i negozi storici e tradizionali e non crei una concentrazione di negozi dello stesso tipo”.