Napoli, Manfredi: Onorato di guidare questa città. Grazie ai fondi del Pnrr possiamo scrivere una pagina storica

41
In foto Gaetano Manfredi (Imagoeconomica)

Terminato lo scrutinio per le elezioni comunali di Napoli, Gaetano Manfredi viene eletto sindaco con il 62,88% delle preferenze. Al secondo posto Catello Maresca, fermo al 21,88%, al terzo Antonio Bassolino (8,2%) e al quarto Alessandra Clemente (5,58%).
“Ancora grazie! Abbiamo avuto un grande mandato popolare e il merito va a tutti: alla coalizione che mi sostiene, ai singoli candidati, ai cittadini. L’impegno che abbiamo messo in campo e l’idea di città seria che guarda al futuro con senso di responsabilità è stata premiata dai napoletani”, scrive su Facebook il nuovo sindaco di Napoli, Gaetano Manfredi. “Sono onorato di guidare questa città per i prossimi cinque anni – aggiunge Manfredi – consapevole di ereditare grandi difficoltà ma pronto ad affrontare le sfide con ottimismo. Abbiamo l’occasione di scrivere una pagina storica per Napoli, lo faremo sfruttando al meglio i fondi del Pnrr, garantendo efficienza amministrativa e dimostrando che anche qui si può governare bene. E la sfida di tutti, della città, del Sud e dell’Italia intera e io rappresenterò la Napoli della sofferenza e la Napoli dello sviluppo, con concretezza e competenza”, conclude Manfredi.