A Napoli una messa in memoria di Re Michele I di Romania

90
In foto un momento della funzione

La delegazione per la Campania degli Ordini Dinastici di Casa Savoia, la quale aveva già programmato la tradizionale Santa Messa di preparazione al Natale, si è invece riunita nella Basilica Reale e Pontificia di San Francesco da Paola in Napoli nel ricordo di S.M. il Re Michele I di Romania, i cui funerali di Stato hanno avuto luogo sabato alla presenza di S.A.R. Emanuele Filiberto di Savoia in rappresentanza della real Casa d’Italia. Re Michele era particolarmente legato all’Italia avendo ricevuto nel 1941 il Collare dell’Ordine Supremo della Santissima Annunziata, che lo rendeva giuridicamente cugino del Re. La celebrazione è stata presieduta dal Priore della delegazione, Rev. Padre Damiano La Rosa, Commendatore dell’Ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro, il quale ha esteso ai presenti la partecipazione in preghiera del cardinale arcivescovo di Napoli, Crescenzio Sepe. Presenti numerosi insigniti degli Ordini Dinastici di Casa Savoia, un picchetto delle guardie d’Onore alle Reali Tombe del Pantheon ed una rappresentanza della C.R.I. Alla fine della celebrazione, sono stati letti i messaggi pervenuti da S.A.R. Vittorio Emanuele di Savoia, dell’ambasciatore della Romania in Italia e del sindaco di Napoli.