Napoli, movimenti per il diritto alla casa occupano simbolicamente Nalbero

62


Alcune decine di senzacasa e di attivisti della campagna per il diritto all’abitazione ‘Magnammece ‘o pesone’ hanno occupato stamane simbolicamente Nalbero, la nuova struttura per le feste allestita alla rotonda Diaz. L’iniziativa si è svolta pacificamente. I manifestanti hanno esposto striscioni denunciando l’assenza di adeguate politiche per la casa e “il dilagare in città di riconversioni alberghiere di strutture ed appartamenti che tramite agenzie specializzate si camuffano da B&B per evadere le tasse”. Tutto ciò mentre, dicono, si assiste “alla grande ripresa degli aumenti delle locazioni a famiglie, precari e studenti proprio nei quartieri del centro storico: fino al 25% negli ultimi due anni”.