Napoli, paletti e catene abusivi per impedire la sosta lungo i vicoli dei Quartieri: intervengono i carabinieri

49
in foto i Quartieri Spagnoli di Napoli (fonte Wikipedia)

Catene, paletti e cassonetti posizionati abusivamente lungo i vicoli dei Quartieri Spagnoli, a Napoli, per garantirsi un parcheggio sicuro. C’era anche qualche sedia tra gli oggetti rimossi dai Carabinieri della stazione Quartieri Spagnoli e da agenti dell’Ufficio rimozione veicoli della Polizia Municipale partenopea. Un servizio svolto con particolare attenzione nelle strade a ridosso del centro città, dove per qualcuno, il libero arbitrio si scontra con codice della strada e vivere civile: Lungo Vico Sergente Maggiore, Via Speranzella, Vico Conte Di Mola, Via Nardones e Via Gradoni Di Chiaia. Prelevati e sequestrati anche 17 scooter e 8 automobili senza assicurazione, parcheggiati in strada senza alcun criterio. I controlli continueranno nei prossimi giorni, anche in altre aree della città.