Napoli, Pasquino boccia il rimpasto della giunta

84
In foto Raimondo Pasquino

“La crisi del comune di Napoli è la dimostrazione di come si siano divaricati due profili: quello politico e quello amministrativo”. Lo ha dichiarato Raimondo Pasquino, del coordinamento campano di Centro democratico, commentando la situazione politico amministrativa di Palazzo San Giacomo. “In questa delicatissima fase amministrativa – ha proseguito Pasquino – assistiamo ad un rimpasto di giunta che ha fatto perdere alla città assessori di grandissima preparazione e qualità, senza alcuna visione prospettica in vista delle future scadenze elettorali”.