Napoli, Polizia Municipale sequestra 20 chili di frutti di mare

39

Frutti di mare, mitili e frutta secca sono stati sequestrati nel corso di operazioni contro il commercio illegale dalla polizia municipale di Pozzuoli. L’ultimo blitz, questa mattina, al Rione Toiano, ad Arco Felice dove la squadra antiabusivismo della municipale, coordinata dal comandante Silvia Mignone, ha sequestrato venti chilogrammi di frutti di mare e quindici chili di mitili ad un commerciante abusivo in via Antonino Pio. Nella stessa zona è stato anche multato un venditore ambulante di semi e frutta secca in possesso di licenza itinerante ma che occupava suolo pubblico senza autorizzazione. Altre operazioni per combattere il commercio di prodotti privi di tracciabilità, specie i mitili, avevano portato nei giorni scorsi al sequestro e alla successiva distruzione di cinquanta chili di mitili e di un centinaio di spighe di mais già cotte in possesso di rivenditori ambulanti, privi di autorizzazioni, posizionati sul belvedere del lago d’Averno.