Napoli, a Posillipo nasce il comitato per la vivibilità “Riva fiorita”

147

Si è costituito a Napoli il “Comitato discesa di Giuseppone a mare-Riva fiorita” con l’obiettivo, fanno sapere i promotori in una nota, di preservare e valorizzare una delle aree più belle al mondo, a poca distanza da Villa Rosebery. Il Comitato, presieduto da Paolo Picone, è composto dai residenti e dagli operatori commerciali della zona, “Giuseppone a Mare”, “Bar del mare” e “Nautica Cafarelli”. “Intendiamo proteggere questo piccolo angolo di paradiso che d’estate viene letteralmente violentato dal divertimento mordi e fuggi – si legge nella nota – Da maggio a settembre inoltrato siamo prigionieri in casa nostra. In caso di emergenza, non possiamo scappare. Vogliamo coinvolgere il maggior numero di persone, compresi i frequentatori abituali dei locali e tutti quelli che abbiano a cuore l’organizzazione di eventi e iniziative diretti a valorizzare il luogo, la sua storia e i suoi affascinanti scorci paesaggistici”. “L’Amministrazione comunale ed il sindaco Luigi de Magistris battano un colpo ponendo in essere interventi diretti a migliorare la vivibilità e la viabilità lungo via Ferdinando Russo attraverso l’introduzione di una ZTL controllata da telecamere, garantendo maggior sicurezza soprattutto nei gironi festivi e nelle ore notturne, una puntuale pulizia del litorale, della strada, delle aiuole, la manutenzione delle condotte idriche, pluviali e fognarie” conclude la nota.