Napoli, pronte le cedole librarie: da oggi via alle prenotazioni

30

“Dal 23 agosto, tre settimane prima dell’avvio del nuovo anno scolastico, i genitori degli alunni delle scuole primarie cittadine potranno recarsi presso una delle librerie accreditate con il Comune di Napoli per prenotare/ritirare i libri di testo. Infatti, circa 40.000 cedole in formato elettronico sono gia’ state “caricate” nel programma messo a punto dai Sistemi Informativi del Comune di Napoli”. E’ quanto si legge in una nota del Comune di Napoli. “Bastera’ esibire la tessera sanitaria dell’alunno ed un documento di riconoscimento per accedere alla fornitura gratuita dei libri di testo. Il Comune, oltre a procedere negli anni all’informatizzazione e alla dematerializzazione della procedura, ha anche stipulato con delibera un atto di intesa con ALI e Confcommercio, che favorisce i cittadini nella possibilita’ di prenotazione e accesso ai libri”, si spiega. “Le librerie accreditate aderenti all’ALI si sono impegnate a rendere ancora piu’ semplice la procedura sia in fase di prenotazione che in fase di consegna dei libri e devo ringraziarle come ringrazio l’Area educazione del Comune ed il Servizio Rapporti con le scuole statali, che in questi anni hanno fatto un lavoro immenso – sottolineano l’assessore all’Istruzione Annamaria Palmieri e l’assessore alla informatizzazione Donatella Chiodo – Soltanto alcuni anni fa le cedole venivano distribuite attraverso le segreterie delle scuole, ancora in un formato cartaceo da compilare manualmente e questo comportava che la fornitura dei testi, nella migliore delle ipotesi, avvenisse nei primi giorni di novembre. Con la nostra amministrazione abbiamo messo in campo un progressivo intervento di modernizzazione”. “Prima siamo passati alle cedole in formato cartaceo precompilate, riportanti un codice a barre, riducendo i tempi di lavorazione in capo alle segreterie delle scuole e semplificando le fasi di acquisizione e fatturazione – aggiungono – Dall’anno scorso abbiamo sperimentato con successo il ricorso in formato elettronico e quest’anno tutte le operazioni potranno iniziare dal 23 agosto : siamo sicuri che, con la collaborazione di tutte le componenti coinvolte, l’obiettivo “torniamo a scuola con i libri” da quest’anno diventera’ una splendida realta’”. Procede intanto anche l’acquisizione in piattaforma delle domande per ottenere le cedole librarie per la scuola secondaria. La piattaforma e’ attiva dal 12 agosto e entro il 20 settembre i cittadini con figli nella scuole medie e superiori, e con ISEE fino a 13.300 euro potranno iscriversi accedendo alla piattaforma dal sito del Comune. Sinora sono state gia’ acquisite circa 5000 domande, e si prevede che entro il 20 si supereranno le 25.000 richieste.