Napoli, rinviata a venerdì la relazione del sindaco sul programma

49

Il Consiglio comunale di Napoli è stato sciolto e la relazione del sindaco de Magistris sull’attuazione del programma è stata rinviata probabilmente alla seduta di venerdì 12. La richiesta di posticipare l’intervento del sindaco a una seduta successiva è stata avanzata dal consigliere del Gruppo misto, Andrea Santoro, a nome di tutte le opposizioni. La richiesta – ha spiegato il consigliere – nasce dalla necessità di “poter studiare e approfondire le lunghe relazioni tecniche degli assessori prima di avviare un dibattito e di ascoltare l’intervento più politico del sindaco”. La proposta è stata accettata all’unanimità.
“Venerdì – ha detto de Magistris – ci confronteremo in modo anche duro e aspro e cercherò di trarre suggerimenti dagli interventi dell’aula”. Rispetto alla seduta odierna che ha visto tutti gli assessori relazionare sulle attività svolte in questo anno e mezzo, de Magistris ha affermato: “Non tutti hanno ascoltato bene le relazioni esposte dagli assessori. Chi ogni giorno ci dà pagelle avrebbe capito quanta fatica c’è da parte nostra ogni giorno”.