Napoli, salta la seduta consiliare sui trasporti

24

E’ stata sciolta anticipatamente causa mancanza del numero legale la seduta monotematica del Consiglio comunale di Napoli dedicata al tema del traffico e della mobilità cittadina. La seduta si è aperta con la presenza di 29 consiglieri e con la relazione dell’assessore ai Trasporti del Comune di Napoli, Mario Calabrese. Dopo l’intervento di diversi consiglieri di maggioranza e opposizione, tra i quali Matteo Brambilla del Movimento 5 Stelle, Marco Nonno di Fratelli d’Italia, Mario Coppeto di “Napoli in Comune a Sinistra” e Rosario Andreozzi del gruppo Dema, il consigliere del Partito democratico Diego Venanzoni, ha richiesto la verifica del numero legale che ha attestato la presenza in aula di 18 consiglieri su 41. Il presidente del Consiglio comunale, Sandro Fucito, ha quindi sciolto la seduta.