Napoli, schiacciato dall’albero: ipotesi di omicidio colposo

12

E’ stato aperto un fascicolo da parte della Procura della Repubblica di Napoli con l’ipotesi di omicidio colposo in relazione alla morte dello studente di ingegneria Davide Natale, 21 anni, schiacciato da un grosso pino ieri pomeriggio, caduto a causa del forte vento. La tragedia si è consumata in via Claudio, nel quartiere Fuorigrotta di Napoli nei pressi dell’Istituto Motori del Cnr. Gli inquirenti avvieranno accertamenti per approfondire gli aspetti relativi alla manutenzione della zona alberata circostante, in quanto il pino si trovava all’interno dell’area che ospita il Cnr.