Napoli, si dimette consigliere comunale M5S

28
in foto Francesca Menna

Questa mattina Francesca Menna, consigliere comunale del Movimento 5 Stelle a Napoli, ha protocollato in Comune le sue dimissioni irrevocabili. Nella lettera si legge che “l’aumentare degli impegni accademici” la vedrebbero “impossibilitata a conciliare i compiti” di docente universitaria e consigliere comunale. “Sono davvero orgogliosa – scrive Menna nella lettera indirizzata al presidente e ai consiglieri comunali di Napoli – di aver ricoperto questo incarico e di aver potuto dare il mio contributo con assoluta libertà intellettuale”. Vicina al presidente della Camera, Roberto Fico, l’ormai ex consigliere Menna nei giorni scorsi si era mostrata critica nei confronti del contratto di governo siglato da Lega e Movimento 5 Stelle. “Sono certa che chi mi sostituira’ – si conclude cosi’ la lettera di Menna – sara’ assolutamente all’altezza del ruolo”. In Consiglio comunale resta Matteo Brambilla, candidato sindaco con il M5S nel 2016, che sara’ affiancato dall’esponente pentastellato che subentrerà a Menna.