Napoli, si dimette l’assessore alla Cultura Eleonora de Majo

70
In foto Eleonora de Majo

“Termina oggi la mia esperienza di assessora”. Comincia così la lettera diffusa dall’assessore alla Cultura del Comune di Napoli, Eleonora de Majo. “Ho maturato questa decisione dopo aver riflettuto a lungo – dice – e non nascondo il grande rammarico di non poter portare a termine tante delle cose a cui stavo lavorando (e anzi mi scuso con chi apprenderà da questa lettera della mia decisione) così come quello di lasciare una squadra, quella composta da staff e dirigenti, con cui in questo anno e mezzo avevamo costruito un affiatamento incredibile e una comunità umana meravigliosa. Condizioni necessarie per lavorare bene”.
Un fulmine a ciel sereno quello delle dimissioni dell’assessore alla Cultura del Comune di Napoli, Eleonora De Majo. “Ho tuttavia deciso di rassegnare le dimissioni – ha aggiunto – e di consegnarle al sindaco, nonostante non mi sia stato chiesto alcun passo indietro”.