Napoli, Stadio San Paolo: slitta a martedì la Commissione Trasparenza

30
“A seguito del deteriorarsi dei rapporti tra l’amministrazione e la società sportiva Calcio Napoli, che rischia di penalizzare fortemente i tifosi napoletani e la città tutta, e su sollecitazione delle forze di opposizione, ho convocato una riunione della commissione Trasparenza che, contrariamente a quanto annunciato, si svolgerà martedì 4 settembre, a mezzogiorno, per consentire la partecipazione all’incontro, tra gli altri, all’assessore allo Sport Ciro Borriello, al capo di gabinetto Attilio Auricchio e al dirigente responsabile dei Grandi impianti sportivi Gerarda Vaccaro”. Così, in una nota, il presidente della commissione Trasparenza del Comune di Napoli, Domenico Palmieri. “Sarà l’occasione – ha spiegato – per capire per quale motivo il Consiglio comunale sia stato di fatto escluso da ogni confronto di merito sulla Convenzione che avrebbe dovuto disciplinare i rapporti tra il Comune e il Calcio Napoli, atto di competenza dell’assemblea cittadina, negando così la possibilità ai consiglieri di offrire un contributo alla discussione. Ma anche per fare il punto sulla stessa bozza di Convenzione”.