Napoli Teatro Festival, domani prima assoluta del capolavoro di Conejero

68

Domani proseguono gli appuntamenti della tredicesima edizione del Napoli Teatro Festival Italia, diretta da Ruggero Cappuccio, realizzata con il sostegno della Regione Campania e organizzata dalla Fondazione Campania dei Festival. Alle 19 nel Casino della Regina del Real Bosco di Capodimonte (ingresso da Porta Miano) Claudio Di Palma e Marina Sorrenti portano in scena per la sezione Progetti speciali la lettura drammatizzata “Tutte le notti di un giorno” di Alberto Conejero a cura dell’Instituto Cervantes. Protagonisti Samuel e Silvia, tanto vicini eppure lontani l’uno dall’altro. L’opera di Alberto Conejero (Jae’n, 1978), e’ tradotta per la prima volta in italiano su commissione dell’Instituto Cervantes diNapoli. Lo spettacolo viene trasmesso anche gratuitamente in diretta streaming su live.napoliteatrofestival.it, su live.napoliteatrofestival.it, su Radio Crc, e sulla piattaforma Ecosistema digitale per la cultura della Regione Campania. Per la sezione Osservatorio, alle 21 e alle 23 nel Giardino Romantico di Palazzo Reale, in scena in prima assoluta “L’isola degli invertiti”, di Antonio Mocciola per la regia di Marco Prato. Interpreti Diego Sommaripa, Tommaso Arnaldi, Francesco Giannotti.