Napoli, Tuccillo (Acen): Estendere Progetto Sirena a tutti i Comuni della Città metropolitana

53


“Estendere il Progetto Sirena a tutti i Comuni dell’area della Città Metropolitana”. Così il presidente dell’Anci Campania e sindaco di Afragola, Domenico Tuccillo, commenta i dettagli del Patto Area Metropolitana tra il sindaco Luigi de Magistris e il presidente del Consiglio, Matteo Renzi. “In Prefettura tutti i sindaci dell’Area Metropolitana – sottolinea Tuccillo – sono stati sollecitati dal Presidente Renzi a darsi da fare per utilizzare i fondi destinati sull’edilizia scolastica, non si capisce perché quegli stessi comuni debbano essere esclusi dal Sirena bis. L’apprezzabile intesa istituzionale raggiunta tra il Sindaco di Napoli e il Premier – continua il Presidente dell’Anci Campania – evidenzia come il tema della riqualificazione urbana sia un tema fondamentale per i centri storici di tutti i Comuni della Provincia. Visto che de Magistris non è solo il Sindaco di Napoli, ma anche dell’intera Città Metropolitana e che il Patto è stato presentato, illustrato e siglato in quanto Patto tra Governo e Città Metropolitana, sarebbe un controsenso che dalle risorse destinate al progetto Sirena fossero escluse proprio le città dell’area metropolitana. A Napoli – conclude Tuccillo – Sirena è già stato proficuamente e ripetutamente utilizzato, considerando che questa esigenza è molto sentita si estenda quindi il nuovo progetto a tutti i Comuni della Città Metropolitana”.