Napoli, ubriaco perde coltello in metro: panico tra passeggeri

54

Napoli, 8 giu. (Adnkronos) – Attimi di panico nella metropolitana di Napoli quando un uomo, in stato di ebbrezza, ha perso dal pantalone un coltello. Questo ha scatenato il panico nei presenti che sono scappati e una donna, cadendo, si è lievemente ferita a un ginocchio. L’intervento della Polizia ha permesso di fare chiarezza su quanto avvenuto nella stazione Colli Aminei della Linea 1 della metropolitana di Napoli, a bordo di un treno che viaggiava in direzione Piscinola.

L’uomo è un 31enne svedese, già noto alle forze dell’ordine, da circa 20 mesi in Italia e che già in precedenza ha attirato l’attenzione delle forze dell’ordine in altre città italiane per comportamenti legati all’abuso di alcol. Il 31enne è stato denunciato per porto abusivo di arma e resistenza a pubblico ufficiale.