Napoli, un quadro ai quartieri spagnoli per ricordare Bud Spencer: Ora dedichiamogli una strada

41
in foto Bud Spencer

Un grande quadro con la inconfondibile sagoma del suo volto e dolci creati in suo onore con la lettera ‘B’ a ornarli. Cosi’, a due anni dalla scomparsa, abitanti, artigiani ed associazioni dei quartieri Spagnoli di Napoli hanno voluto ricordare Bud Spencer l’attore napoletano protagonista, a fianco di Terence Hill, di numerosi film anni ’70. Alla cerimonia informale e popolare ha partecipato anche Sebastiano Pigazzi nipote di Carlo Pedersoli, vero nome di Bud Spencer, che dopo aver scoperto l’opera ha ringraziato i promotori dell’iniziativa. ” Ora – ha detto uno degli animatori della commemorazione – cosi’ come si sta facendo con altri cittadini ed artisti illustri di Napoli, si dedichi una strada della citta’ anche a lui magari in questo quartiere che ospito’ numerose riprese dei film , per noi napoletani indimenticabili, con Bud Spencer nei panni di Piedone lo sbirro”.