Napoli, Welfare: ok della Regione al piano sociale di zona

25
in foto Roberta Gaeta, Assessore alle politiche sociali comune di Napoli

“E’ stato approvato dalla Regione Campania, con decreto del 23 marzo scorso, il piano sociale di zona della città di Napoli – seconda annualità 2016/2018: è un forte riconoscimento della correttezza amministrativa, nonchè dell’impegno profuso sul territorio e del lavoro svolto in termini di programmazione delle politiche sociali cittadine, che rafforza l’azione politica ed amministrativa dei servizi sociali”. E’ quanto sottolinea l’assessore comunale partenopeo Roberta Gaeta. “Anche quest’anno, infatti, – osserva l’assessore – il Piano Sociale di Zona è stato presentato nei tempi e nei modi idonei a garantire e consolidare il sistema integrato degli interventi del welfare municipale, dandogli continuità, efficacia ed efficienza. Delineare opzioni e modelli strategici adeguati alle richieste del territorio conferisce solidità all’azione amministrativa: questa programmazione sistemica è, di fatto, la risposta reale ai molteplici bisogni dei cittadini, miglior modo per dare continuità ai servizi essenziali e di cura”.