Napoli, Whirlpool: giovedì 13 consiglio comunale e direttivi sindacali dedicati alla vertenza

81

Consiglio comunale di NAPOLI monotematico sulla vicenda Whirlpool e, contemporaneamente, la riunione dei Comitati direttivi provinciali di Cgil, Cisl e Uil di NAPOLI. La città si stringe attorno ai lavoratori dello stabilimento di via Argine con un doppio appuntamento giovedì 13 giugno. Il Consiglio comunale per l’occasione si riunirà nella Sala dei Baroni al Maschio Angioino, con inizio seduta alle ore 10. I segretari generali di Cgil NAPOLI, Walter Schiavella, Cisl NAPOLI, Gianpiero Tipaldi, e Uil NAPOLI, Giovanni Sgambati, sottolineano in una nota che “nei prossimi giorni saremo di fronte a importanti appuntamenti per la soluzione della vertenza Whirlpool. Come abbiamo più volte affermato, per le modalità con le quali la multinazionale ha definito le sue scelte e per l’assenza di effettive ragioni di merito per giustificarle, la decisione dell’azienda è inaccettabile e fa di questa vertenza un vertenza emblematica per il nostro territorio e per l’intero Mezzogiorno”.
Per questo motivo, aggiungono Schiavella, Tipaldi e Sgambati, “è necessario che il sostegno della città e delle confederazioni si manifesti concretamente con momenti simbolici e visibili”. Un impegno che, secondo il sindacato, è necessario “per vincere questa battaglia e fermare il processo di desertificazione industriale della città”.