“Napul’è mille colori”, a Scampia studenti disabili a supporto della classe

52
in foto Roberta Gaeta, Assessore alle politiche sociali comune di Napoli

I ragazzi disabili a supporto dell’intera classe: questo il senso di ‘Napul’e’ mille colori’, progetto che ha “invertito i ruoli”, che sarà presentato oggi a partire dalle 10.30 nel corso di una manifestazione all’Isis Vittorio Veneto di Napoli, nel quartiere di Scampia. “In questa scuola – spiega l’assessore al Welfare del Comune di Napoli Roberta Gaeta – i ragazzi hanno saputo arricchirsi a vicenda, dando prova di maturita’ e umanita’. Ad inizio anno il Servizio Centrale Welfare chiede alle scuole di segnalare il numero di progetti individuali da attivare per l’autonomia e il supporto degli alunni disabili. Qui la situazione si e’ capovolta: proprio grazie ai loro compagni disabili destinatari di progetti individuali, 19 gruppi-classe hanno potuto svolgere laboratori di cucina, cake design e pizzeria, altrimenti impossibili da praticare. I ragazzi hanno di fatto – continua l’assessore – superato i limiti mentali e culturali legati alla disabilita’: questo e’ un esempio virtuoso di come possano essere utilizzati i fondi pubblici sulla disabilità a sua disposizione”