Ica Group vara l’Accademia digitale dell’innovazione

39

L’ecosostenibilità è un valore da difendere e un obiettivo da raggiungere con un dialogo tra saperi specializzati. A realizzarlo con azioni concrete è Ica Academy, la scuola di alta formazione nata nel 2015 per volere della terza generazione della famiglia Paniccia, proprietaria dell’azienda che vanta la leadership nella green research italiana.

L’Academy è l’ente formativo della compagnia voluto e sviluppato da Andrea, Claudio e Lorenzo Paniccia, e accreditato presso la Regione Marche. Durante il periodo più critico della pandemia, ha saputo rispondere in modo adeguato alla situazione, riuscendo ad erogare ben 6400 ore di formazione anche grazie a un consolidato sistema di e-learning, che oggi vive una svolta decisiva.

Dall’evoluzione di questa esperienza d’avanguardia è nata la prima green learning ideata per professionisti che vogliono ottimizzare il proprio tempo ed essere costantemente aggiornati sul mondo delle vernici eco-friendly per legno e vetro. Si tratta del portale icacademy.it, realizzato in collaborazione con lo Studio Ambrosetti, prestigiosa società di consulenza internazionale specializzata in formazione. Un raccoglitore digitale con webinar, corsi, pillole interattive, video e tutorial. Tanti contenuti formativi che si integrano per rispondere a quesiti tecnici, per aggiornare sulle nuove tendenze nel mondo delle finiture e per ispirare il lavoro dei progettisti.

Il portale ICA si rivolge a clienti, dipendenti, collaboratori e partner, ha a disposizione alcune delle migliori competenze nel settore della bioarchitettura, offre percorsi tecnici e applicativi per l’utilizzo dei prodotti, approfondimenti su test di misurazione delle performance, alta formazione sulla sostenibilità ambientale, itinerari di marketing e comunicazione dei processi innovativi. Una piattaforma che permette di scegliere il percorso formativo sulla base delle proprie aree di interesse, quindi fruendo e scaricando i contenuti di maggiore utilità per il proprio lavoro: una Academy su misura.

Questo polo d’attrazione e trasmissione di conoscenze e competenze è guidato dall’esperienza di Nadia Capotosti (Learning Program Manager ICA Group) e impreziosito dalla vocazione alla ricerca dell’azienda marchigiana.

La società civitanovese intende contribuire alla consapevolezza del ruolo centrale della conoscenza per l’intero settore e alla sua crescita e maturazione per uno sviluppo che non sia mai disgiunto dal progresso umano ma, al contrario, provveda a realizzarlo.

La ricerca come stella polare di un’innovation factory con l’ambizione di disegnare un avvenire migliore non poteva sottrarsi dall’ispirare anche il progetto FUTURICA che aprirà le porte dell’azienda ai talenti delle nuove generazioni, in Italia e nelle sedi estere, in tutti gli ambiti: tecnico, chimico, commerciale, comunicativo.