Nato, Napoli hub del mediterraneo. Il sottosegretario Alfano: Proposta ci inorgoglisce

52

“La proposta avanzata dal ministro Pinotti di rendere il comando Nato di Napoli un hub per il Mediterraneo ci inorgoglisce come italiani e come cittadini campani. Si tratta di una ulteriore dimostrazione di fiducia da parte del Governo nei confronti di Napoli e del Sud che diventano ancora più protagonisti nello scacchiere internazionale”. A dirlo è Gioacchino Alfano, sottosegretario alla Difesa e coordinatore regionale del Nuovo Centrodestra in Campania. E aggiunge: “Se Napoli tornasse ad essere un punto di snodo e collegamento per il Mediterraneo, verrebbe insignita di una grande e importante responsabilità in un’area strategica sul piano geopolitico. Del resto la grande esercitazione degli Alleati con simulazione di scenari di guerra nel Baltico che si sta svolgendo in questi giorni è una ulteriore conferma del ruolo strategico della base Nato partenopea”.