Nautica, la 34esima edizione del navigare con prove in mare al molo Luise di Mergellina

178
In foto il Molo Luise a Mergellina, Napoli

La 34ma edizione del Navigare, l’esposizione nautica con prove in mare del prossimo anno, si svolgerà anche sulla banchina del molo Luise a Mergellina a Napoli. Lo afferma una nota dell’AFINA, Associazione Filiera Italiana della Nautica, che organizza da anni l’iniziativa e che ha deciso di ampliare la superficie espositiva della sede di marzo 2021 che vedrà, oltre il circolo nautico Posillipo, protagonista anche lo specchio d’acqua di Mergellina. “Napoli – afferma Gennaro Amato, presidente dell’associazione che conta 250 cantieri iscritti – deve appropriarsi del ruolo che le compete: diventare la capitale espositiva della nautica del basso Mediterraneo. Per questo l’appuntamento di marzo prossimo deve assumere una connotazione più importante e consentire all’intera filiera nautica di presentarsi nel migliore dei modi. Sono felice che l’amico Massimo Luise, manager e socio di Gruppo Luise, abbia accettato la nostra richiesta, mettendoci a disposizione il tratto di porto di Mergellina gestito dalla sua società, e aderendo così ad un progetto per avere un’esposizione in acqua”. Il Molo di sopraflutto Sannazaro del porto turistico di Mergellina diventa così parte integrante del progetto Navigare 2021, tornado ad ospitare un evento espositivo nautico, ma non solo: “Credo che questa proposta – spiega Luise – possa essere anche di auspicio e di augurio a un nuovo boom che, in qualche modo, già si stava delineando, se non fosse stato per la pandemia. Bisogna cogliere le opportunità che ci vengono date ma soprattutto comprendere che con la sinergia si va avanti”. Il Marina Molo Luise è stato protagonista del progetto già dal 2008 al 2011. In attesa del via libera della Mostra d’Oltremare per il prossimo appuntamento della 48ma edizione del Nauticsud a febbraio, il progetto per Napoli capitale del Mediterraneo della nautica prende forma con il salone sul lungomare.