Nauticsud, consegnati gli Awards 2018 alle migliori imprese

70
In foto il gruppo di imprenditori premiati

Assegnati al circolo Posillipo, in occasione della cena di gala dell’Associazione Nautica Regionale Campana, gli ANRC Award 2018, i riconoscimenti destinati ai personaggi protagonisti della filiera del mare. Tra i premiati diversi costruttori d’imbarcazioni, giornalisti e sportivi che hanno ricevuto una scultura, un’ancora in acciaio con un cuore in bronzo, realizzata dal maestro Lello Esposito. Alla fine della cerimonia Gennaro Amato, presidente ANRC, ha devoluto un assegno di 4.000 euro in favore della fondazione per i bambini dell’azienda ospedaliera Santobono-Pausilipon. Ha ritirato la donazione Flavia Matrisciano, direttrice della Fondazione Santobono-Pausilipon. Tra i tredici premi consegnati  ben 5 award sono andati ad aziende produttrici come Fiart (Ruggero Di Luggo) nella categoria yacht, Italiamarine (Antonio Amato) nella categoria gommoni, mentre per i gozzi premiate le aziende Esposito Mare (Stanislao Esposito) di Torre del Greco e Cantieri Mimì (Domenico Senese) di Napoli, nella sezione rifiniture e tappezzeria Softmarine di Vincenzo Castagliola.