**’ndrangheta: rientra in Italia il latitante Giuseppe Romeo arrestato in Spagna** (2)

69

(Adnkronos) – E’ stato inoltre condannato in primo grado anche per aver intestato fittiziamente le proprie quote del bar-gelateria “Cafè La Piazza” di Bruggen in Germania, sequestrato nel corso della medesima operazione “European ‘Ndrangheta Connection”, ad altri soggetti imputati nella stessa inchiesta, e per auto-riciclaggio e reimpiego di proventi illeciti nel suindicato esercizio commerciale tedesco.