Nel 2016 Napoli sarà al centro della sanità europea

29

Nel 2016 Napoli sarà al centro dell’attenzione della sanità europea. La notizia arriva da Bruxelles dove si sta per concludere il meeting dell’EuHPN (European Health Property Network). Dopo aver ascoltato la relazione dell’ingegner Ciro Verdoliva sull’Ospedale del Mare, l’EuHPN ha, infatti, previsto, informa una nota, un workshop dedicato per approfondire il lavoro fatto nel quartiere Ponticelli di Napoli; inoltre verrà proposto alle istituzioni regionali di individuare l’Ospedale del Mare ”come laboratorio di ricerca sul tema strutture al passo con i tempi e paziente al centro del sistema sanitario”. Verdoliva ha concluso il suo intervento ricordando che lo slogan dell’Ospedale del Mare è ”al lavoro per la tua salute” quale ”miglior risposta per garantire gli obiettivi che la Regione Campania si è posta con lo start up di questa straordinaria opera sanitaria: ripristinare la dignità, il potere e la libertà di scelta da parte del cittadino/paziente attivando scelte che in concreto possano soddisfare reali esigenze di salute di cittadini, attivare un ospedale di eccellenza che riduca l’affollamento delle strutture esistenti e il fenomeno della mobilità passiva ripristinando un’offerta anche per patologia proprie dell’emergenza/urgenza”. Sul tema è intervenuto anche il professor Walter Ricciardi: ”In una società in rapido cambiamento gli ospedali devono cambiare nella forma e nella funzione.