Nelle Marche un corso per ‘Sarto teatrale’ a occupazione garantita

25

Ancona, 11 giu. (Labitalia) – Un corso completamente gratuito per imparare il mestiere di ‘sarto teatrale’, aperto a disoccupati, inoccupati e occupati residenti o domiciliati nella regione Marche, diplomati di scuola secondaria di secondo grado. Lo organizza la Fondazione Pergolesi Spontini e lo sostiene la Regione Marche con fondi europei nell’ambito del ‘Progetto Sipario Bis Bis’ dedicato alla formazione di figure professionali nel settore dello spettacolo dal vivo, con ddpf n.617 del 23 ottobre 2017 Por Marche Fse 2014-2020 – Asse 1, PI 8.1, RA 8.5 e Asse 3, PI 10.3, RA 10.3 – Codice Siform 201829. C’è tempo fino al 30 giugno per iscriversi.

Il corso in ‘Sarto teatrale’, aperto a 15 allievi e a 3 uditori, si compone di 400 ore formative (86 ore teoria, 186 ore pratica, 120 ore tirocinio, 8 ore esame finale) e si svolgerà tra luglio 2018 e febbraio 2019 a Corridonia presso la Sartoria teatrale Arianna per teoria, pratica e stage, e al Teatro G.B. Pergolesi di Jesi per lo stage.

Il programma si propone di formare figure professionali in grado di realizzare costumi per spettacoli teatrali, basandosi sulle indicazioni e sui disegni del costumista, affiancandolo nella scelta dei materiali e delle stoffe da usare. In occasione dell’allestimento di un nuovo spettacolo dovrà avere la capacità tecnica di decodificare il bozzetto preparato dal costumista ed elaborarne i tessuti e i materiali, adattarlo alle misure degli attori, preparare il cartamodello, fare la tela di prova fino alla prova costume ed infine realizzare il costume.

Il modulo di iscrizione è reperibile sul sito www.sipariobisbis.it e potrà essere inviato tramite posta raccomandata A/R a Fondazione Pergolesi Spontini in largo Degrada 5 – 60035 Jesi (Ancona), tramite e-mail a formazione@fpsjesi.com o consegnato a mano completo di: curriculum vitae, fotocopia documento di riconoscimento, entro il 30 giugno (farà fede il timbro postale).

Tra i numerosi ambiti d’attività della Fondazione Pergolesi Spontini, un ruolo importante è quello della formazione professionale: l’ente è agenzia formativa riconosciuta dalla Regione Marche. In risposta al bando emanato dalla Regione Marche relativo alla formazione di figure professionali nel settore dello spettacolo dal vivo denominato Sipario Bis-Bis, sono stati finanziati diversi corsi gratuiti ad occupazione garantita. Il progetto presentato dalla Fondazione Pergolesi Spontini, ente capofila, è realizzato in partenariato con alcune tra le più importanti istituzioni formative ed enti di produzione presenti sul territorio marchigiano, quali Orchestra Sinfonica Rossini, Compagnia della Rancia, Marche Teatro, Agorà Soc. Coop, Lab Soc. Coop, Poliarte accademia del design e Cooss Marche.

Il primo corso a prendere il via è appunto quello in ‘Sarto teatrale’; prossimamente, verranno attivati i corsi gratuiti in Light designer, Tecnico polivalente, Truccatore teatrale, Cantante lirico solista (a cura della Fondazione Pergolesi Spontini), quelli in ‘Attore di teatro, cinema, televisione’ a cura di Marche Teatro, in ‘Professore d’orchestra I – archi’ e ‘Professore d’orchestra II – fiati’ a cura di Orchestra sinfonica Rossini di Pesaro Urbino, in ‘Performer di musical theater’ a cura di Compagnia della Rancia srl, e in ‘Esperto marketing e comunicazione dello spettacolo’ a cura della Compagnia della Rancia srl.