Nessuno stop a Vespa e Fazio

20

Roma, 9 gen. (AdnKronos) – Via libera della commissione di Vigilanza Rai alla delibera sulla par condicio che scatta dall’indizione dei comizi elettorali, cessa alla fine dell’ultimo giorno del voto e stabilisce le norme a cui la Rai deve attenersi in materia di comunicazione politica e informazione. Sono stati bocciati gli emendamenti del M5S che avrebbero impedito alle trasmissioni di Bruno Vespa e Fabio Fazio di ospitare esponenti politici durante l’ultimo periodo della campagna elettorale. In sostanza il testo approvato consente ad entrambi di intervistare politici nel rispetto della par condicio.