Nessuno vuole il Polo della Qualità

1308

Il complesso di Marcianise (Caserta) doveva diventare una vetrina internazionale del Made in Italy invece è una cattedrale nel deserto che nessuno vuol comprare. La nuova asta fissa il Il complesso di Marcianise (Caserta) doveva diventare una vetrina internazionale del Made in Italy invece è una cattedrale nel deserto che nessuno vuol comprare. La nuova asta fissa il prezzo base a 48 milioni di euro, molto meno rispetto ai 120 milioni e 490mila euro della prima gara, fissata a luglio del 2013. Eppure in giro non ci sono imprenditori disposti a rilevare la struttura e ad investire sul suo rilancio. Una ipotesi che si fa strada è quella della cessione per moduli, così da frazionare gli spazi e rendere più accessibile il costo a carico di chi è interessato ad acquistare ma non vuole sopportare oneri eccessivi. Sullo sfondo della vicenda la posizione dei 200 imprenditori, in gran parte piccoli commercianti, che hanno investito nel Polo della Qualità all’epoca della costruzione del complesso e adesso vedono finire in fumo i loro soldi.


Air France. Il vettore transalpino raddoppia i collegamenti tra Napoli e Parigi. Dal 29 marzo al volo delle 12.45 da Capodichino si aggiunge una partenza alle 6.45. Da Parigi, invece, oltre al tradizionale volo delle 9.35 ne viene attivato uno alle 21. Il costo del biglietto, per chi prenota con almeno 40 giorni di anticipo, è di 39 euro a tratta escluse le tasse aeroportuali. Tempo di percorrenza due ore.


Harmont&Blaine Junior. Il brand gestito dalla Agb Company dei fratelli Antonio, Bruno e Giuseppe Montefusco entra nel mercato cinese con l’apertura di una boutique a Pechino. Il progetto, sviluppato grazie a una partnership con la locale società Hui Kun Trading della famiglia Gao, prevede l’apertura di cinque monomarca nei prossimi tre anni. Agb chiude il 2014 con un fatturato di 11,7 milioni di euro, in crescita del 30 per cento rispetto all’anno precedente. Cina e Turchia sono i due Paesi sui quali si punta di più per lo sviluppo internazionale di H&B Junior per il prossimo triennio.


Julie Italia. Il network di cui fa parte l’emittente napoletana Telelibera, di proprietà della famiglia Varriale, ripropone “Il fidanzato ideale”, un format reality che ha già riscosso successo e prevede la partecipazione di 100 ragazzi sottoposti al giudizio di sei donne dello spettacolo. In Campania è visibile sui canali 19 e 72 del digitale terrestre e sull’819 del bouquet Sky tutti i mercoledì alle ore 21.30.


Msc Crociere. La compagnia presenta a Napoli, il 25 marzo prossimo, la nuova versione della nave “Sinfonia”. Allungata di 24 metri da Fincantieri, la nave della società che fa capo alla famiglia Aponte salpa dal porto campano per un tour di 24 ore che si conclude il mattino successivo. A bordo sale anche il ceo di Msc Crociere, Gianni Onorato.


Raffaele Tufano. Il nuovo brand, che fa capo all’omonimo stilista campano, esordisce con la collezione “Bellissima” domenica 22 marzo presso Villa Cappelli a Pollena Trocchia (Napoli). Gli abiti, molto curati nei ricami, richiamano lo stile di grandi attrici del passato come Audrey Hepburn, Grace Kelly e Anna Magnani. Tufano si forma all’accademia di alta moda Koefia di Roma con maestri come Gianfraco Ferrè, Gianni Versace e Valentino.