Se non visualizzi correttamente la newsletter clicca qui

Ci-Lam, una serra intelligente
all'ombra del Vesuvio


Un orto domestico completamente autogestito grazie a un sistema intelligente di sensori: a progettarlo sono stati 14 ingegneri, sei della Tsinghua University di Beijing e otto del Dipartimento di Ingegneria elettrica e dell’Informazione della Federico II di Napoli, che hanno lavorato gomito a gomito nei laboratori del D.re.a.m. FabLab di Città della Scienza. Il prototipo e verrà presentato in occasione della “Settimana Italia-Cina della Scienza, della Tecnologia e dell’Innovazione” in programma a Napoli il 22 e 23 ottobre. Il workshop sulle serra intelligente è il primo frutto del “Ci-Lam Joint Lab” (China-Italy Joint Lab on Advanced Manufacturing), laboratorio di ricerca e di formazione congiunto italo-cinese incentrato sui temi della Fabbrica Intelligente nato in occasione dell’edizione 2017 della Settimana dell’Innovazione Italia-Cina.

LEGGI

Calcio, dal Cnr un nuovo algoritmo che prevede gli infortuni

L’Istituto di scienza e tecnologie dell’informazione del Cnr ha creato con l’Università di Pisa due sistemi di intelligenza artificiale che si rivolgono alle società di calcio offrendo loro un supporto per la programmazione delle attività sportive ed economiche.

LEGGI

Mappatura satellitare per 40mila edifici scolastici

Quarantamila edifici scolastici italiani mappati dallo Spazio grazie a una collaborazione tra il Ministero dell’istruzione, l’Agenzia Spaziale Italiana e il Cnr, per fornire “un quadro dettagliato dei nostri edifici scolastici” per accelerare su verifiche e lavori di edilizia scolastica.

LEGGI

"MidìEdu4.0Kids", a Napoli il futuro dell'education: un robot tra i relatori

Si chiama “MidìEdu4.0Kids” ed l’evento che venerdì scorso 7 settembre ha messo insieme a Napoli i protagonisti dell’innovazione italiana nell’education, con docenti universitari e dirigenti scolastici.Tra i relatori dell’iniziativa anche Pepper, un robot umanoide.

LEGGI


PRIMO PIANO

Neuromed, per la notte dei ricercatori
viaggio nel tempo con B-Future


Avvicinare studenti e cittadini al mondo della ricerca: questo l'obiettivo del progetto B-Future, promosso dalla Fondazione Neuromed e dall’Irccs Neuromed che si svilupperà in Molise e Campania. Si tratta di uno dei nove progetti italiani selezionati dalla Commissione Europea nell’ambito delle iniziative dedicate alla Notte Europea dei Ricercatori. A tal scopo B-Future offrirà la possibilità a quanti siano interessati a conoscere questo affascinante mondo di incontrare giovani ricercatori, scienziati ed esperti coinvolti in programmi europei e a livello internazionale.

LEGGI

Patrimonio culturale: droni e satelliti per prevenire i crolli

In futuro il patrimonio culturale italiano sarà difeso anche dal cielo. I dati raccolti da satelliti e droni, integrati con quelli già presenti nella Carta del Rischio, potranno fornire preziose informazioni per il monitoraggio e la manutenzione di edifici storici, chiese e siti archeologici.

LEGGI

Prochip, allo studio il microscopio che scova le spie di un tumore

Parte il progetto Ue Prochip che punta a sviluppare un microscopio minuscolo e “multitasking” capace di analizzare un grandissimo numero di cellule tumorali alla ricerca di nuove spie della malattia. E’ coordinato dall’Italia, con il Cnr e il Politecnico di Milano.

LEGGI

Ricerca, riprodotte in laboratorio le cellule della corteccia celebrale

Un team di ricerca italiano ha riprodotto in laboratorio le cellule della corteccia cerebrale. Anche quelle della corteccia anteriore, responsabili dei movimenti dei muscoli. Una scoperta che potrebbe avere importanti applicazioni per la cura dell’ictus.

LEGGI


APPUNTAMENTI DEL GIORNO

8:00
Festa di Piedigrotta 2018: giornata conclusiva
Parrocchia di Santa Maria di Piedigrotta Piazza Piedigrotta 24

10:30
Convegno dal titolo “I grandi yacht e i porti della nuova AdSP: le ricadute economiche e le prospettive”
Napoli – Centro Congressi della Stazione Marittima

11:00
Inaugurazione di un nuovo centro famiglia a cava de’ Tirreni
Cava de’ Tirreni - Centro di Riabilitazione della Nostra Famiglia - via Rotolo - località Maddalena

12:00
Rassegna: Incontri d’autore al Sele d’Oro – Storie come tappeti su cui camminare. Enciclopedia umoristica del luogo comune
Oliveto Citra (Sa) - Bibliocafè - Piazza Garibaldi

18:00
Arriva “NapoliEvolution” di Sara Tramma: la cantautrice partenopea presenta il suo primo progetto solista
Napoli - Piazza dei Martiri – Feltrinelli

Scienza Open Access: l'Infn aderisce al progetto Ue cOAlition S

A partire dal 1° gennaio 2020 gli articoli scientifici sui risultati delle ricerche finanziate con fondi pubblici dovranno essere pubblicati su piattaforme open access: è questo il principio chiave di cOAlition S, l’iniziativa lanciata da Infn e altre 10 istituzioni europee.

LEGGI

Sita, realtà aumentata per formare il personale di bordo

Realtà aumentata per insegnare agli assistenti di volo a operare a bordo di un Boeing 787 Dreamliner: grazie a un’app sviluppata da Sita il personale potrà visitare virtualmente e “studiare” gli interni del velivolo, senza bisogno di raggiungere l’aeroporto.

LEGGI

Terapie cellulari e genetica molecolare: Biogem in campo

La Fondazione Biogem si conferma in prima linea nel campo della ricerca scientifica in biologia e genetica molecolare. L'Ema ha dato via libera all’impiego della terapia cellulare nella cura della leucemia linfoblastica acuta e di alcuni linfomi refrattari alle terapie.

LEGGI
Facebook Il denaro Twitter Il Denaro Youtube

ildenaro.it

Riceve questa comunicazione in quanto è entrato in contatto con "ildenaro.it". I Suoi dati verranno trattati nel rispetto del Codice in materia di protezione dei dati personali (Regolamento dell'Unione Europea n. 679/2016). Se non desidera ricevere più tali messaggi può inviare una mail all'indirizzo amministrazione@ildenaro.it richiedendo la cancellazione del suo indirizzo e-mail dalla lista dei destinatari

©2018 Tutti i diritti sono riservati.