NGI, Internet aperto e affidabile per tutti: via al tredicesimo bando “Zero Discovery”

47

Next Generation Internet ha aperto la 13° call “NGI Zero Discovery” che finanzia progetti volti alla creazione di un Internet aperto ed affidabile per tutti. NGI parte dal presupposto che Internet è ormai diventato parte integrante delle nostre vite. Ha totalmente cambiato la nostra abilità di cercare ciò di cui abbiamo bisogno e di scoprire ciò che ancora non sappiamo, con un conseguente impatto sia economico che umano sulla società. Internet non può quindi essere una black box, ma necessita di diversità e creatività per funzionare al meglio. La ricerca e la scoperta sono bisogni umani fondamentali e sono necessarie tecnologie nuove per poterli soddisfare in modo corretto. Possono partecipare ricercatori e sviluppatori indipendenti con proposte progettuali che abbiano un costo compreso fra 5.000 e 50.000 euro. La prossima scadenza del bando è fissata per il 1° febbraio 2021. La Next Generation Internet è un’iniziativa che mira a re-immaginare Internet al fine di creare una società inclusiva per tutti e centrata sull’essere umano mettendo a disposizione, tra il 2019 e il 2021, una somma pari a 5,6 milioni di euro.