Nicola Massimo è il nuovo ad della Asm di Molfetta

56

Si conclude il mandato di Antonello Zaza alla guida dell’Asm di Molfetta. Il commissario straordinario Mauro Passerotti ha provveduto alla nomina del successore, l’architetto Nicola Massimo, 48 anni, napoletano. La nomina è stata fatta dopo l’avviso pubblico per l’invio delle candidature predisposto ad agosto. Massimo, secondo la delibera di nomina è stato scelto per “particolari competenze tecniche confacenti al ruolo da ricoprire”. Il nuovo amministratore sarà in carica per i tre esercizi 2016, 2017 e 2018 e gestirà il completamento del sistema di raccolta “porta a porta”. E’ stata anche convocata l’assemblea dei soci per l’approvazione del bilancio d’esercizio 2015.