Niente sospensione per de Magistris. Accolto il ricorso del sindaco

38

Niente sospensione per il sindaco Luigi de Magistris. Il tribunale civile ha depositato la decisione sul ricorso presentato dai legali del primo cittadino disponendo che venga reintegrato appieno nelle funzioni. Il tribunale ha sospeso l’efficacia del provvedimento di sospensione emesso in base alla legge Severino fino alla decisione della Corte Costituzionale sulla questione di legittimità sollevata dai legali del sindaco. Le parti sono state riconvocate per l’udienza di merito al 23 ottobre. Gli atti erano stati trasmessi alla prima civile presieduta da Umberto Antico dopo la sentenza delle sezioni unite della Corte di cassazione che ha attribuito al giudice ordinario e non più al Tar la competenza a decidere sulle questioni legate alla legge Severino.