Nordafricano, gestore di lido, si butta nel mare agitato e salva due bambini. A riva è stroncato da un malore

27

Ha salvato due bimbi dalle onde ed e’ poi deceduto a riva per un malore. E’ morto cosi’ a Castel Volturno (Caserta) un 42enne di origine marocchina, da quasi vent’anni nel comune del litorale casertano, dove gestiva il lido dove e’ avvenuta la tragedia. Sul posto la Guardia Costiera e il pm di turno della Procura di S. Maria Capua Vetere. Dai primi accertamenti effettuati, emerge che il 42enne, quando ha visto alcuni bambini in difficolta’ tra le onde, si e’ tuffato e con l’aiuto di un secondo soccorritore li ha riportati a riva, ma quando e’ arrivato sul bagnasciuga non e’ stato possibile rianimarlo.