Norvegia, workshop a Oslo per promuovere l’eno-gastronomia made in Italy

27

Nei giorni scorsi si è svolto a Oslo un workshop per la promozione del settore eno-gastronomico italiano in Norvegia, organizzato dalla locale Ambasciata italiana in collaborazione con la Camera di Commercio italo-norvegese. L’iniziativa – si legge sul sito dell’Ambasciata italia a Oslo – ha valorizzato e divulgato le caratteristiche di qualità e sicurezza della produzione alimentare e vinicola italiana, evidenziando il suo stretto collegamento con il territorio di provenienza delle materie prime e la sua interazione con la cultura locale. Caratteristiche alla base del già rilevante successo del settore eno-gastronomico italiano in Norvegia che detiene importanti quote di mercato nei comparti vinicolo (l’Italia è il primo esportatore), ortofrutticolo e lattiero-caseario. Obiettivo principale dell’iniziativa era di porre le premesse per acquisire ulteriori spazi di mercato grazie a elementi favorevoli quali la notevole capacità di spesa dei consumatori norvegesi, il costante affinamento dei loro gusti e il favore (nonché simpatia) che qui incontra, in generale, la nostra produzione eno-gastronomica.