Novabee, 7 mila kit per test rapidi in dono a Operatori Sanitari nel Mondo, Ong attiva a Castelvolturno

54
in foto cìvolontati dell'Ong "Operatori Sanitari nel Mondo" (dalla pagina Fb di Osnm.italy )

Settemila kit per il test rapido dell’antigene Covid 19 sono stati donati da Novabee l’azienda partecipata di Novavision Group con quartier generale a Napoli, all’Ong “Operatori Sanitari nel Mondo” che offre assistenza sia in Italia, a Castel Volturno con un ambulatorio sociale rivolto soprattutto agli immigrati, che nel continente africano ed in particolare nella Repubblica Democratica del Congo e in Kenya, Senegal, Sierra Leone e Burkina Faso. Il kit “Antigen” donato all’associazione di volontariato e’ un test immunocromatografico a flusso laterale con sistema a doppio colore per la rilevazione qualitativa dell’antigene SARS-CoV-2. Si effettua su un campione biologico da tampone nasale ed i risultati sono pronti in soli 15 minuti. I tamponi donati da Novabee saranno adoperati dai volontari di “Operatori Sanitari nel Mondo” proprio nei Paesi africani a partire dal Congo e dal Burkina Faso. La consegna dei kit si e’ svolta nella sede di Novabee alla presenza dell’amministratore unico della società, Antonio Vitiello e del presidente di “Operatori Sanitari nel Mondo”, Claudio Scatola. . Novabee, azienda che ha come core business la distribuzione dei prodotti di Novavision Group sul territorio italiano, ha da quest’ultima ereditato una sensibilita’ sulla responsabilita’ sociale.