Nozzetti: (Anm Palermo): “Preoccupati per l’impatto della riforma”

30

Palermo, 30 lug. (Adnkronos) – “La preoccupazione c’è”. Giovanna Nozzetti è la Presidente della sezione distrettuale dell’Associazione nazionale magistrati di Palermo. E non nasconde la sua apprensione per l’impatto che la riforma sulla improcedibilità potrebbe avere nel distretto palermitano. “Con il pericolo – dice in una intervista all’Adnkronos – che si possa creare anche un divario notevole tra distretti giudiziari con risultati migliori, in cui magari l’effetto della riforma sarà limitato. E situazioni come quella rappresentata dalla collega di Napoli in cui gli effetti saranno, appunto, devastanti, con il sacrificio per le esigenze di tutela delle vittime di questi reati”. Oggi Livia De Gennaro, omologa di Nozzetti a Napoli, ha detto che la riforma “desta notevoli perplessità sotto diversi aspetti, a partire dall’introduzione della causa di improcedibilità correlata al decorso dei termini di durata del processo che, per quanto riguarda il distretto della Corte di Appello di Napoli, avrà un impatto devastante”.