Ntv, Italo lancia l’offerta per il Salotto Club Executive

109

Il massimo del comfort, del servizio e della riservatezza: tutto questo è il Salotto Club Executive di Italo. Posto in carrozza 1, garanzia di massima privacy grazie alle 4 sedute acquistabili solo a corpo, da oggi è ancora più vantaggioso: Italo, annuncia in una nota, infatti offre ai suoi viaggiatori la possibilità di acquistare da solo l’intero salotto ad un prezzo super scontato e portando un ospite il prezzo rimane lo stesso. Una soluzione ideale, sottolinea Italo, per chi viaggia per affari, che vuole parlare di lavoro durante il viaggio oppure continuare a lavorare o a rivedere i propri documenti, ma anche per coloro che rientrano da una giornata intensa e vogliono godersi il tragitto in treno all’insegna della qualità e del servizio. Schermi da 9 pollici ad ogni seduta, poltrone in pelle studiate secondo le ultimissime norme ergonomiche europee, un servizio di benvenuto esclusivo e dedicato con giornali, riviste, prodotti freschi di pasticceria per la colazione e sfizi gourmet per pranzo e cena, prosecco per un buon aperitivo, caffè espresso e tanto altro. Ora dunque si ha la possibilità di viaggiare in questo ambiente esclusivo ad un prezzo ancora più vantaggioso, potendo viaggiare in 2 al prezzo di un solo biglietto ed avendo a disposizione l’intero salotto. Ad esempio sulla Roma – Milano il prezzo sia che si viaggi da soli che in coppia è sempre quello di 200 euro, stessa convenienza sulla nuova tratta Milano – Venezia a 100 euro sia per uno che per due passeggeri e sulla Roma – Venezia a 150 euro sia per chi viaggia da solo che per chi ha un ospite con sé. Un ulteriore vantaggio dunque per chi decide di viaggiare in Club Executive, oltre a quelli già garantiti da questo ambiente di viaggio come l’accesso prioritario ai varchi in stazione grazie ai Fast Track presenti nelle stazioni di Roma Termini e Milano Centrale ed all’ingresso alle esclusive sale Lounge Italo Club presenti nelle stazioni di Napoli Centrale, Roma Termini, Firenze Santa Maria Novella, Milano Centrale e Torino Porta Susa.