Nuova Castelli, 500 mln di fatturato grazie a Alival e mozzarella campana

51

L’acquisizione di Alival produce i risultati attesi per la Nuova Castelli. L’azienda fondata nel 1892 e conosciuta nel mondo per la produzione di Grana Padano e Parmigiano Reggiano oltre che di Gorgonzola chiude il 2015 con un fatturato record di 500 milioni di euro. Grazie all’apporto di Alival, nel cui gruppo è presente anche il marchio campano Mandara, Nuova Castelli si è specializzata nella lavorazione e commercializzazione di mozzarella di bufala e pecorino. Il gruppo esporta il 90 per cento dei suoi prodotti ed è molto forte su mercati come Francia, Germania, Gran Bretagna e Russia. Alival, invece, ha una distribuzione che al 60 per cento si concentra sull’estero e al 40 per cento è invece domestica. “Per il 2016 – dice l’amministratore delegato di Nuova Castelli, Luigi Fici – vogliamo superare il mezzo miliardo di fatturato”.